PRIMO PIANO

8 agosto 2017

Il cassetto digitale dell’imprenditore. Mobile first!

Nasce il portale impresa.italia.it

di La Redazione

Dalle Camere di commercio, un nuovo servizio digitale per le imprese: Con un click tutte le informazioni e i documenti della propria azienda

Si chiama impresa.italia.it  ed è il nuovo servizio per mezzo del quale avere sempre a disposizione  tutte le informazioni sulla propria azienda. 

Progettata da infocamere secondo la logica "mobile first" e in linea con i paradigmi di design sviluppati da AgID, la nuova piattaforma è integrata con SPID, il Sistema Pubblico di identità digitale. 
Il portale impresa.italia.it nasce quindi per favorire una fruizione più diretta e immediata delle informazioni da parte delle imprese italiane, spesso portate ad affidarsi alla sola consulenza professionale; l’intermediazione potrà continuare a giocare un ruolo importante nel rapporto con la pubblica amministrazione ma il punto di svolta sta nella nuova relazione, diretta e digitale, tra le imprese (in particolare le PMI) e le amministrazioni pubbliche.

Il servizio, accessibile gratuitamente con CNS o SPID, consente di acquisire da pc, smartphone e tablet in modo facile, sicuro e veloce, in qualunque momento e senza oneri, tutte le informazioni relative alla propria impresa, aggiornate in tempo reale.

Senza oneri per l’imprenditore, il portale permette un facile accesso in mobilità a informazioni e documenti della propria impresa, ufficiali e aggiornati in tempo reale, a partire da visure, atti e bilanci estratti dal Registro delle Imprese. Consente inoltre di monitorare lo stato delle pratiche presentate e visualizzare le relative ricevute di protocollo.

Con impresa.italia.it l'imprenditore può inoltre consultare il proprio fascicolo informatico, accedendo a informazioni depositate o rilasciate all’impresa quali autocertificazioni, dichiarazioni, permessi, certificati, etc...

E per ampliare la propria rete di contatti e opportunità di alvoro, impresa.italia.it permette di consocere e contattare la nuova generazione di imprese digitali "Made in Italy", le 8mila startup e PMI innovative iscritte nel Registro delle Imprese.

 

 

Links